Benvenuti nel dammuso " La Caletta "

Benvenuti nel dammuso " La Caletta " - Dammuso La Caletta
 

Il Dammuso " La Caletta  " è una delle particolari costruzioni dell'isola, realizzato,in pietra lavica di  colore nero lucido, completamente ristrutturato.
Dal corpo principale e dalle sue ex pertinenze , sono state ricavate cinque unità abitative assolutamente indipendenti, per le quali è stato mantenuto un nome in dialetto invece, identico a quello che era l'originaria utilizzazione.

 

I nomi infatti sono " ù locu " - ù sarduni - ù macasenu - ù kharbè  - ù Ghirbeci ( la suite solitaria )". Tutte le unità abitative sono dotate di tv a colori satellitare e terrazze coperte da cannucciato da cui si può godere la vista del mare. In dotazione alle stesse vi sono amaca, sdraio, ventilatore e barbecue. Kharbè e Ghirbeci sono dotati anche di aria condizionata.
Il dammuso è circondato da un giardino con piante tipiche molto più ampio nella parte sottostante prospiciente il mare.In tale zona è stato ricavato su un terrazzamento esistente un solarium comune con doccia esterna attrezzato con lettini da sole che garantisce una vista eccezionale sul mare e sul faro di Punta Spadillo.  Caratteristica principale dei dammusi, e il dammuso La Caletta non ne è da meno, è la presenza di muri molto spessi, da un minimo di cm 70 fino a m. 1,50 che permettono una perfetta coibentazione garantendo un ambiente fresco durante l'estate e caldo durante l'inverno.
La posizione del dammuso è molto panoramica, tra le più invidiabili dell'isola (350 m in linea d’aria dal mare - 100 m sopra il livello del mare).

 

Consente di godere sia dell'alba che del tramonto, oltre ad una suggestiva scenografia notturna creata dal faro di Punta Spadillo. La visuale spazia dalla verde riserva naturale di Khaggiar alla costa di Cala Cottone, simpatica ed esclusiva caletta sottostante raggiungibile a piedi utilizzando un sentiero esclusivo appositamente realizzato.

 

Il dammuso è vicino alla rete di sentieri della zono nord - est dell'isola che collegano le zone del Khaggiar, Lago di Venere, Cala cinque denti sino alla Montagna Grande.
Poco distante dal laghetto delle ondine di Punta Spadillo e ad appena 1200 metri dal porticciolo di Gadir ,tanto amato dallo stilista Armani che  nella zona superiore ha il proprio dammuso. A Gadir si possono utilizzare senza alcuna restrizione le vasche di acqua termale che hanno una temperatura che varia dai 35 ai 50 gradi. Tale dammuso, nonostante sia una struttura esclusiva, oltre ad essere dotato di tutti i conforts abbina qualità e convenienza.

Il dammuso è dotato di wifi satellitare

 

 

 

Nel dammuso La Caletta si può godere di una vacanza antistress  - romantica ed indimenticabile

ATTERRAGGIO A PANTELLERIA

Azienda Agricola

Azienda Agricola - Dammuso La Caletta

PRODOTTI TIPICI

Dammuso La Caletta

AUTONOLEGGIO Dammusi & Car